La sciatrice americana Lindsey Vonn ha vinto a Soelden la sua prima Coppa del Mondo di Slalom Gigante, nella gara che apre una stagione invernale non troppo ricca dal punto di vista delle competizioni internazionali, senza un Campionato Mondiale e senza Giochi Olimpici invernali. La Vonn, che in passato ha vinto 21 gare di discesa, 14 super-G, 4 combinate e 2 slalom, è alla sua prima vittoria nello Slalom Gigante. Questa vittoria la porta a 42 vittorie totali e parimerito con la svedese Anja Paerson nelle competizioni mondiali femminili.
 
Inoltre il risultato della Vonn è stato il primo in 20 anni per un'atleta americana in questa specialità. Subito dopo il successo nello Slalom Gigante, nella località di origine di Lindsey Vonn, Vail - Colorado, (prossima ad ospitare i Mondiali di sci alpino nel 2015), hanno dato il nome dell'atleta ad una delle piste del comprensorio sciistico americano.

Il prossimo fine settimana, la stagione di Coppa del Mondo, che è stata inaugurata con una competizione di snowboard a SnowWorld Landgraaf in Olanda ad inizio ottobre, si sposta a Saas Fee in Svizzera per un'altra importante gara.