Novità di spicco della stagione 2011-2012, questa meraviglia tecnologica sospesa tra le cime del Rosa è pronta a trasportare sciatori e snowboarder da un versante all'altro del comprensorio, con rapidità ed efficienza fuori dal comune. I 67 veicoli che la compongono hanno, infatti, una capacità individuale di 8 passeggeri anziché 6, per una portata massima nominale di 2.000 persone all'ora, e i tempi di percorrenza risultano dimezzati, da 9 minuti a poco più di 4.