Questo grazie agli efficienti impianti di innevamento programmato ed alle nevicate di inizio dicembre. Attualmente sono aperti 410 su 450 impianti e circa 1.000 su 1.200 km di piste. È decisamente buona l'affluenza sulle piste, dove nel periodo 23-26 dicembre si è potuto registrare un aumento dell' 8 % nelle vendite skipass (al netto dell'aumento del prezzo), nei confronti dello stesso periodo della stagione 2010-11.

"Le piste sono come devono essere e la clientela ci sta confermando la sua fiducia e il suo apprezzamento" dice il Dott. Sandro Lazzari, Presidente di Dolomiti Superski, esprimendo ottimismo per il proseguo della stagione invernale, che continuerà fino al 15 aprile 2012.