Il rifugio Duisburger Hütte sul ghiacciaio della Mölltal è l'unico rifugio carinziano situato in una zona sciistica su ghiacciaio. A 2.572 metri si è molto vicini al cielo e dalla terrazza sembra quasi di toccare le montagne. Per i più sportivi il posto giusto è il rifugio Blutige-Alm-Hütte, presso la stazione d'arrivo degli impianti di risalita di Innerkrems. Qui d'inverno si organizzano escursioni notturne al chiaro di luna con gli sci da sci-alpinismo o le racchette da neve, mentre di giorno la terrazza invita a distendersi e godere il tepore dei raggi del sole.

A Mörtschach/Heiligenblut i più coraggiosi possono avventurarsi nel rifugio più "velenoso". La Skistadl non a caso è soprannominata "Gifthüttn" (baita del veleno), dal momento che qui vengono serviti tredici diversi tipi di distillato fatti in casa. Strizzando l'occhio, il gestore Hans Fleißner confessa: "La grappa di genziana è una specialità e fa bene allo stomaco, però è amara e nessuno la ordina di sua spontanea volontà". www.flattach.at/betrieb/3488, www.blutige-alm-huette.at, www.gross-glockner.at

Eventi per tutti i gusti: dallo sport alla gastronomia
Diversi eventi e manifestazioni offrono alternative allo sci al sole primaverile della Carinzia. Sul lago Millstätter See dal 2 al 4 marzo si danno appuntamento i migliori freerider del mondo per partecipare al Freeride World Qualifier. Dal 9 all'11 marzo a Innerkrems le più agguerrite mute di cani da slitta si sfidano in corsa per il 17° Iron Sleddog Man su di un tracciato di 32 km, mentre al passo Turracher Höhe durante l'Austrian Ice Polo Trophy squadre di cavalli e cavalieri si affronteranno sul ghiaccio del lago Turracher See. Più tranquillamente, dal 23 al 25 marzo sempre alla Turracher Höhe si svolgerà il tradizionale festival "gastronomico sciistico di primavera" (Ski-Frühlings-Kulinarium). Questi tre giorni di safari gastronomico propongono soste deliziose in sei stazioni culinarie, dove cuochi, gestori e baristi si sbizzarriscono nella preparazione di squisite delizie regionali. Prelibatezze, cocktail originali e bar tematici sono a disposizione degli sciatori dal 17 marzo al 15 aprile nella zona sciistica dell'Alpe Nassfeld-Hermagor / Passo Pramollo, una delle più vaste terrazze al sole delle Alpi. Ballerine cubane, ritmi "calienti" e Cuba Libre riscalderanno gli ospiti durante l'ormai leggendaria "Fiesta de Cuba". www.millstaettersee.com, www.innerkrems.at, www.turracher-hoehe.at, www.familiental.com, www.nassfeld.at