Questo inverno il momento migliore per trascorrere una vacanza sulle montagne d'Abruzzo è tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo, quando nel comprensorio sciistico di Roccaraso - Rivisondoli si svolgeranno i Mondiali Juniores di Sci Alpino; 1500 atleti, di età compresa tra i 15 e i 20 anni, gareggeranno per aggiudicarsi i titoli mondiali nelle diverse specialità: discesa libera, super G, slalom gigante, slalom speciale, combinata e i vincitori acquisiranno il diritto a partecipare alle finali di Coppa del Mondo di quest'anno.

Gli atleti protagonisti dei Mondiali 2012 provengono da circa 60 nazioni diverse: Algeria, Andorra, Argentina, Australia, Austria, Azerbaidjan, Belgio, Besnia Erzegovina, Bielorussia, Bolivia, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Croazia, Danimarca, Estonia, Filippine, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Gran bretagna, Grecia, Iran, Islanda, Israele, Italia, Kazakistan, Lettonia, Libano, Lienchtestein, Lussemburgo, Marocco, Monaco, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Russia, San marino, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina, Ungheria e Usa.

Quest'anno, poi, per la prima volta un mondiale di sci alpino si disputerà sull'Appennino, nel punto più a sud delle Alpi, in una località che è conosciuta come "la Cortina del Sud" e che ha già ospitato molte gare FIS e la Coppa Europa.
I Campionati Mondiali Junior di Sci Alpino sono una competizione sportiva a cadenza annuale organizzata dalla Federazione Internazionale dello Sci e, a partire dalla prima edizione che si svolse ad Auron in Francia nel 1982, hanno avuto luogo in numerose località sciistiche delle Alpi tra cui Garmish, Crans Montana, Schladming, Sestriere e tante altre, ed hanno anche fatto tappa in prestigiose località oltre oceano come Lake Placid e Quebec City.

Per i giovani atleti under 20 si tratta di un appuntamento imperdibile, un vero e proprio trampolino di lancio per accedere alle competizioni internazionali di livello superiore; sono infatti tanti i nomi di campioni che, prima di eccellere nelle gare Olimpiche e Mondiali, hanno partecipato ai Campionati Juniores, come ad esempio Carlo Janka, Aksel Lund Svindal, Benjamin Raich, Ted Ligety, Lindsey Vonn, Denise Karbon, Cathrin Zettel, Maria Riesch e tantissime altre stelle dello sci.


Programma della manifestazione

29 febbraio
Cerimonia di apertura al Palaghiaccio di Roccaraso

1 marzo
Slalom gigante femminile
Pista Lupo - Aremogna

2 marzo
Discesa libera maschile
Pista Direttissima - Monte Pratello

3 marzo
Slalom femminile
Gran Pista - Pizzalto

4 marzo
Supe G maschile
Pista Direttissima - Monte Pratello

5 marzo
Parallelo Team Event
Gran Pista - Pizzalto

7 marzo
Slalom Gigante Maschile
Pista Lupo - Aremogna

8 marzo
Discesa libera femminile
Pista Direttissima - Monte Pratello

9 marzo
Slalom maschile - Chiusura
Gran Pista - Pizzalto

9 marzo
Super G femminile
Pista Direttissima - Monte Pratello