La stagione dello sci invernale non è ancora del tutto terminata, ma per chi vuole risparmiare è già tempo di pensare allo sci estivo: per avere uno sconto del 20% sui corsi presso la Scuola di Sci Pirovano al Passo dello Stelvio (SO), infatti, bisogna prenotare entro il 30 marzo. Non siete ancora pronti? Decidete con calma, ma prenotate almeno 30 giorni prima della partenza: avrete comunque una riduzione del 10%.

I corsi della storica Università dello Sci Pirovano si tengono tutte le settimane, da giugno ad ottobre, sui campi del Passo dello Stelvio, situati ad oltre 3000 metri di altitudine tra Lombardia, Alto Adige e Cantone Grigioni. Qui si trovano più di 20 chilometri di piste di tutte le difficoltà, per un dislivello complessivo di oltre 700 metri, praticabili in piena estate fino alle cinque del pomeriggio (a differenza di ciò che avviene sugli altri ghiacciai delle Alpi).

Ogni anno durante i mesi più caldi i grandi campioni salgono allo Stelvio per mantenersi in allenamento. Da queste piste sono scesi - fra gli altri - Gustav Thoeni, Deborah Compagnoni, Alberto Tomba, Giorgio Rocca, Manuela Di Centa, Stefania Belmondo.

La base per i corsisti è un grande albergo (110 camere), con tutti i comfort, un centro benessere, una discoteca e un intenso programma ricreativo. E' un'ottima soluzione per le famiglie: i bambini a partire dai cinque anni trovano gli animatori del miniclub con giochi e attività formative, mentre per i più piccoli c'è il baby club con servizio baby-sitter.

Dal 1990 Pirovano offre anche corsi di snowboard: quattro ore di lezione al giorno in gruppi al massimo di otto persone e la possibilità di esercitarsi nello snowpark, anch'esso aperto il pomeriggio.

Ulteriori informazioni sul sito o ai telefoni 0342210040 e 0342515450.