Un testimone di eccezione per il prodotto Brux, il primo bite che vi aiuterà a migliorare performance assicurando sicurezza sulle piste. A fare da testimonial al nuovo bite Brux® è Aksel Lund Svidal sciatore norvegese star in molte discipline dello sci alpino: discesa libera, supergigante, slalom gigante e supercombinata e vincitore di molte coppe del Mondo. Svidal utilizza Brux®  sia durante gli allenamenti che in gara...Infatti è stato creato pensando ad atleti e professionisti. Utilizzato da sempre nel mondo delle moto, ora sempre di più presente nel mondo dello sci, dove gli sciatori sono sottoposti a vibrazioni generate dall'impatto degli sci sulla neve (specialmente su terreno sconnesso). Il bite funge da cuscinetto tra le due arcate dentali, assorbendo le vibrazioni e riducento lo stress causato alla muscolatura di collo e schiena.

I vantaggi nell'utilizzare il bite per lo sciatore:

1. Per evitare che un'interferenza dell'occlusione dentale (in grado di compromettere la postura) determini disequilibrio muscolare e minor rendimento.

2. Il bite bilancia l'occlusione, riequilibra la postura, ripristina la coordinazione motoria migliorando l'efficienza e il rendimento.

3. Diminuendo lo stress, aumenta la capacità massima di concentrazione.

Qualche dettaglio sul bite:

1. Il bite è disponibile in una variante di quattro colori: trasparente, azzurro, giallo e rosso. È realizzato con una resina particolare libera da sostanze acriliche e siliconiche.

2. Il bite Brux® è realizzato in materiale termoformabile, si adatta all'arcata dentale inferiore immergendolo in acqua bollente per pochi secondi. Per utilizzarlo vi consigliamo di leggere le istruzioni online.

3. Lo si trova sul mercato al prezzo di 69 Euro ed è acquistabile online. Per maggiori informazioni si visiti il sito dell'azienda.