L'Alta Badia, una terra ladina piena di tradizioni e innovazioni. Cibo prelibato e piste sicure tra boschi e massicci innevati. Con i suoi sei villaggi, l'Alta Badia è un vero sogno per famiglie e sciatori di ogni livello.    

1. LO SPLENDORE DEL MASSICCIO DEL SELLA

Piste velocissime e neve sicura. Da novembre ad aprile si può sciare nella zona attorno al Lagazuoi, al Vallon e al Massiccio del Sella: 130 chilometri di piste di ogni grado e difficoltà, snowboard-funpark e piste da slittino. E l'accesso diretto al carosello Dolomiti Superski. Da queste parti non mancano certamente gli appuntamenti sportivi: Marzo ospiterà la Sella Ronda Marathon, una gara internazionale di sci alpinismo in notturna sul percorso dei quattro passi per 42 chilometri e la Freeride Val Mezdì, una gara di sci alpinismo su neve fresca. Per gli appassionati dello snowboard Freestyle c'è lo Snowboard Alta Badia, il nuovissimo parco sportivo di 400 metri collocato a 2000 metri di quota: il non plus ultra si trova sull'Altipiano del Piz Sorega, fra le piste La Fraina e Ciampai. Holimites organizza vacanze su misura con noleggio degli sci a doppia punta (douple-tip) e dello snowboard. 

Piste velocissime e neve sicura. Foto: gentile concessione Consorzio Turistico Alta Badia

Piste velocissimi e neve sicura in Alta Badia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2. Il TOUR DE SAS, SCI ALPINISMO NEL CUORE DELLE DOLOMITI

L'evento sportivo di sci alpinismo che si svolge a febbraio al Parco Naturale Fanes Sennes Braies.  Giunto alla quarta edizione, il Tour de Sas, che conta sempre la presenza di nomi di spicco internazionale, prevede il giro attorno al Sasso della Croce (quattro salite e quattro discese, 26 chilometri per un dislivello di 2.100 metri). La manifestazione, inserita nel circuito della Coppa delle Dolomiti e del Südtriol-Cup, ha come scopo quello di aumentare la conoscenza dello sci alpinismo in Alta Badia, e far visitare agli atleti che partecipano alla gara le Dolomiti, luoghi dove non arrivano gli impianti di risalita, montagne e cime che normalmente si possono solo ammirare.

Tour de Sas. Foto by Tour de Sas

Tour de Sas

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3. SKIKINDERLAND: UN'OASI DI SORPRESE PER I BAMBINI

Spesso sono i bambini a non voler stare più con i genitori tutto il tempo in vacanza: ecco che l'Alta Badia propone gli SKIKINDERLAND di Corvara: un posto dove rifugiarsi e conoscere altri amici. I più piccoli sono assistiti da personale specializzato e possono divertirsi tra sport, giochi e animazione. Mentre con il Children's Skicarousel, nasce il percorso didattico per divertirsi sciando. 18 impianti di risalita ‘amici dei bambini' vicino alle piste dei genitori: 18 animali simbolo e 18 colori diversi per formare la mappa dei bambini, un vero carosello di ostacoli, giochi e sorprese. Marmotte, mucche alpine, corvi e scoiattoli ... sono  solo alcuni degli ‘animali' che terranno compagnia ai vostri bambini. E per i vostri neonati .. c'è l'Asilo Neve - Casa Bimbo Project.

Festa sugli sci per i bambini in Alta Badia. Foto di Freddy Planinschek

Festa sugli sci per i bambini in Alta Badia. Foto di Freddy Planinschek

4. METTI UNA SERA A CENA: UNA FATTORIA DELL'800

Si chiama Maso Runch (Runch Hof) a Badia vicino a San Cassiano. È un antico maso con delle Stube antiche meravigliose dove si mangia cucina ladina. Un posto veramente molto bello, accogliente, dall'atmosfera particolare, autentica e dove assaggiare i piatti tipici. La qualità del cibo è altissima e il servizio, fatto tutto da cameriere in abito tradizionale, è perfetto. Assolutamente da provare!! La vecchia fattoria di Runch è gestita dalla famiglia Nagler. La casa colona è tutta in muratura, casa tipica dell'800. 

Da qualche anno, Maria e Enrico Nagler, aiutati dai loro figli,  propongono delle gustosissime cene ladine all'interno delle antiche stuben. Mentre Enrico apparecchia e serve ai tavoli, Maria è intenta a creare le classiche pietanze locali come zuppa d'orzo (la panicia),  turtres (frittelle), ravioli (cajincì t'ega), cajincì arstis (tipo di crapfen salati e dolci), stinco di maiale e costicine, ed infine le furtaies, dei chioccioloni dolci fritti, che le madri preparano in occasione del matrimonio delle figlie. Da ammirare anche l'antica cucina con il forno economico. 

Il maso Runch è molto popolare e per assicurarvi un tavolo vi consigliamo di chiamare in anticipo (Tel. 0471/839796). Prezzo menu degustazione 27 Euro circa. Se invece vi piace l'idea di cenare in rifugio, sono 11 le baite che propongono un piatto gourmet ideato da chef stellati di varie nazioni con l'evento Sciare con Gusto. Per sciatori golosi da non perdere il Gourmet Ski Tour Santa Croce: otto rifugi dell'area sciistica Santa Croce propongono sapori antichi della cucina ladina. E per gli intenditori di vino da annotare il Dé dl vin, Vino Sci Safari il 18 marzo: degustazione dei vini dell'Alto Adige a 2000 metri accompagnati da speck, pane e formaggi locali. State pensando anche al momento di togliere gli sci? La Munt è il vostro indirizzo: il rifugio nel centro di Badia, in stile rustico, accogliente e confortevole è il posto ideale per l'aprés-ski: la stube al secondo piano e il terrazzo interno l'hanno eletto il luogo più amato dai giovani ... dopo cena il divertimento continua fino a notte fonda.

Interni caratteristiche del Maso Runch. Foto: gentile concessione del Maso Runch

Interni del Maso Runch

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5. UN NIDO DAI RITMI NATURALI: IL LAGACIÓ MOUNTAIN RESIDENCE

A San Cassiano, a 1500 metri, troverete il Lagació Mountain Residence, questo bellissimo residence che prende il nome dal massiccio Lagazuoi. Nata dall'ispirazione della Fam. Canins,  si basa su quattro concetti fondamentali: connubio tradizione - naturalezza, tutto all'insegna della natura, l'impronta tipica delle tradizioni ladine e la grande ispirazione tratta dalle meravigliose Dolomiti. Lontani dalla vita quotidiana, più tranquilla di Corvara, una casa nido dai ritmi naturali. Incastonato nello scenario naturale il residence, certificato Casa Clima A, ricorda la montagna: legno di larice, cirmolo, abete rosso ognuno a distinguere uno dei tre piani del residence; tessuti morbidi come loden e lino. Dalla colazione alla spa tutto è naturale. 24 appartamenti immersi nel design e lifestyle. Le vetrate panoramiche regalano la sensazione di trovarsi all'aperto... e infatti in soli cinque minuti si possono raggiungere gli impianti di risalita per il Dolomiti Superski. E poi tornare a rilassarsi: regalarsi dei momenti nell'area benessere La Palsa, che in ladino significa relax, tra sauna finlandese, bagno turno e bio-sauna. Un bar e l'area socializzazione completano la vostra vacanza ... Per una lista degli alloggi in Alta Badia che soddisfino altre necessità e budget visitate il sito dell'Alta Badia e troverete un'ampia scelta: dal B&B al rifugio in quota, dall'hotel all'agriturismo.  

Meraviglioso tra la natura: il Lagacio Mountain Residence. Foto: gentile concessione del Residence

Meraviglioso tra la natura il Lagacio Mountain Residence. Foto: gentile concessione del Residence

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

QUALCHE APPUNTO SPARSO SULL'ALTA BADIA

- La Val Badia è il cuore delle Dolomiti. Passo Gardena, Corvara, Colfosco e La Villa hanno tutto il fascino del popolo ladino e delle sue tradizioni.
- Ancora oggi nell'area dolomitica, il ladino, evoluzione diretta del latino volgare, viene parlato da 40.000 persone. Oltre alla lingua hanno preservato riti religiosi, usi e costumi popolari, piatti caratteristici e racconti mistici. Per scoprirne di più visitate il Museum Ladin CIastel de Tor al loro link.
- Il Maso Runch è un maso chiuso. Il maso chiuso significa l'indivisibilità della proprietà, che può essere conferita ad un solo figlio (di solito il primogenito) per garantire la sopravvivenza del maso come tale e garantire un minimo vitale alla famiglia. Questo modello è stato introdotto nel 1770 sotto l'impero di Maria Teresa e si è conservato fino al giorno d'oggi.
- Per raggiungerla l'Alta Badia con i suoi sei villaggi: Badia, Colfosco, Corvara, La Villa, San Cassiano e La Val, bisogna prendere l'autostrada per Belluno o Bolzano Nord se venite da Sud . Per maggiori dettagli per chi viaggia in treno, autobus o aereo (considerate il transfer low cost per restare più sensibili all'ambiente) si clicchi su questo link.