Sempre più diffuso sciare in notturna su piste vellutate. Una grande emozione sensoriale oltre che sportiva. Quando le piste si fanno meno frenetiche, quando la giornata è giunta all'imbrunire e sotto un cielo stellato. Panorami notturni e paesaggi silenziosi, saranno i vostri grandi compagni di discesa. Le piste generalmente sono illuminate da proiettori e le cabinovie funzionano in accordo con l'apertura serale/nottura delle piste. Per poi ritrovarsi tutti con uno stupendo rito: l'après ski  dove discutere la giornata e incontrare gli amici, ascoltando buona musica nei locali più di tendenza....

Ecco per voi una selezione delle piste aperte di sera tutte da provare. Abbiamo listato le location in ordine alfabetico per una facile lettura. Per maggiori informazioni e assicurarsi sull'apertura delle piste in notturna, si consiglia di contattare i rispettivi uffici del turismo locali.

- In Alta Val di Non, si puo' sciare di sera nelle piste Ruffre'-Mendola e sull'Altopiano della Predaia.

- Per chi alla discesa preferisce lo sci nordico, l'anello per lo sci di fondo di Andalo ha tre chilometri di tracciato illuminato e si sviluppa nel bosco vicino al lago.

- Al Civetta Valzoldana cabinovia Pian del Crep aperta dal martedì al sabato dalle 19.00 alle 23.00.

- Appena fuori dai nostri confini, da provare in Svizzera la snownight di Corvatsch. La Snow Night ha luogo ogni venerdì a partire da dicembre. Le piste sono sempre aperte dalle ore 19.00 all'1.40 (per l'ultima salita in cabina). Pista illuminata per 4.2 chilometri.

-  Folgarida offre un po' di illuminazione nel tratto di pista nera dello Stadio dello Slalom (cioè per i 400 metri finali).

- Madonna di Campiglio, Trentino, già dal 1998 ha consentito le gare notturne di slalom della Coppa del Mondo di Sci sulla 3-Tre. Il tratto finale del Canalone Miramonti è illuminato.

- Sempre in Trentino, è possible sciare sotto le stelle anche a Marilleva sulla pista Biancaneve.

- Monte Pora, 1400-1900, una pista con illuminazione per lo sci notturno. Lunghezza 500 metri (da quota 1620 a 1540. La pista è servita da un quadriposto. Il Monte Pora si trova in Val Seriana e la pista è accesa tutti i venerdì dalle 20.22.30. Costo dello skipass 15 euro (bambini 10 euro).

- Obereggen già dal 25 Novembre, si può scendere in notturna. Inoltre il martedì sera, Salomon Test e Ladies Night (skipass serale a metà prezzo per le signore. Ma anche gli studenti risparmiano il giovedì sera, presentando la tessera universitaria e il lunedì sera grande spettacolo dalle 21,30, dalla scuola di sci e snowboard, con le acrobazie dei migliori freestyler, fuochi d'artificio, Open Air Disco e le evoluzioni dei gatti della neve. Non cè molto altro da aggiungere direi??!

- Passo del Tonale, ogni martedì e giovedì sera, dalle 20.30 alle 23.00 è possibile sciare sulla pista Valena. Una pista non molto lunga e quindi di facile percorribilità.

- Plan de Corones, in località  Taisten sugli impianti Guggenberg si scia in notturna mercoledì e venerdì dalle 20.00 alle 22.00. A Terento   il martedì e il giovedì dalle 20.00 alle 22.00.

- Pozza di Fassa ha la sua pista Fis Aloch e il fondo si può praticare in notturna sull'anello Ciancoal, lungo un tratto di cinque chilometri e al Centro fondo Lago di Tesero.

- Due chilometri di pista la Col Verde di San Martino di Castrozza, sono illuminate con l'innovativo sistema di illuminazione a palloni, creando un effetto piacevole. A P.sso Rolle la cabinovia Col Verde rimane aperta il giovedì, venerdì e sabato dalle 19.30 alle 23.30. Sono 10 le piste illuminate delle 12 valli del Dolomiti Superski. Di solito l'apertura è dalle 19.00 alle 22.00/23.00. Alcuni skipass (plurigiornaliero e stagionale) prevedono l'utilizzo prolungato senza costi aggiuntivi.

- In Valsugana si scia in notturna al Passo Brocon nella panoramica cornice della catena Lagorai-Cima d'Asta. Le funivie Lagorai mettono a disposizione diverse piste illuminate (campo scuola bambini, snowpark LGR Playground,  e le piste Piloni e Bosco). Aperte il mercoledì, il venerdì e il sabato dalle 19.30 alle 22.30.

- Val di Fassa/Carezza Pozza di Fassa seggiovia Aloch aperta il martedì, mercoledì e venerdì sera dalle 20.30 alle 23.00, mentre la  pista Christomannos  rimane aperta il mercoledì dalle 19:30 alle 22.00.

- Val di Fiemme/Obereggen Obereggen  cabinovia Ochsenweide è aperta il martedì, giovedì e venerdì dalle 19.00 alle 22.00.  Il Nova Ponente Skilift Deutschnofen martedì, mercoledì e giovedì dalle 20.00 alle 22.00.

-  A Zoldo,  in Val Zondana, invece ci sono ben cinque chilometri di pista ‘notturna' con la sua cabinovia veloce, la seggiovia biposto. Le piste sono aperte quasi tutte le sere (chiuso domenica e lunedì) dalle 19.00 alle 23.00 (seggiovia Cristelin). La Val Zoldana fa parte del più grande comprensorio sciistico veneto, lo Skicivetta, che collega sci ai piedi le località di Zoldo, Alleghe e Selva di Cadore.